La Fabbrica del Sapere - Accademia di Formazione Ricerca e Sviluppo

Corsi per attrezzature e mezzi di lavoro

trattorista

Patentino per Escavatorista


La Fabbrica del Sapere organizza il “corso Escavatorista” per consentire a chi vuole imparare questa professione di poter accedere ad un addestramento sia teorico che pratico, capace di preparare gli allievi in maniera ottimale per l’inserimento nel mondo del lavoro. Il corso è conforme all’accordo stato/regioni del 22 febbraio 2012 sulle “attrezzature” e permette di ottenere l’abilitazione all’utilizzo di escavatori, terne e pale caricatrici frontali. Da sempre le imprese che operano in questo settore richiedono personale addestrato e competente sulle modalità esecutive dei vari lavori e in possesso del patentino di escavatorista.

Il corso è riservato ai Lavoratori e ai Datori di Lavoro che intendono conseguire il patentino di abilitazione alla conduzione e alla manovra di mezzi escavatori.

Al termine del percorso formativo, l’operatore edile, addetto a tale ruolo, sarà in grado di utilizzare responsabilmente e in totale sicurezza nel rispetto delle vigenti norme, il mezzo operativo nello svolgimento delle fasi lavorative di scavo e trasporto, conoscendone le potenzialità di utilizzo, le caratteristiche ed i limiti delle principali tipologie. 

 

Patentino per Trattorista


Addetti alla conduzione di trattori Agricoli o Forestali - Trattori a Ruote - ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 22/02/2012 – Mezzi e Attrezzature di Lavoro

CONDUTTORE TRATTORE AGRICOLO O FORESTALE: Trattori a Ruote

In attuazione dell'articolo 73, comma 5 del D.Lgs. n. 81/2008, L'Accordo Stato-Regioni del 22 febbraio 2012 individua le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, ivi compresi i soggetti di cui all’articolo 21, comma 1 del D.Lgs. n. 81/2008, le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione nonché l'individuazione dei soggetti formatori, della durata, degli indirizzi e dei requisiti minimi di validità della formazione.
La partecipazione ai suddetti corsi, secondo quanto disposto dall'articolo 37 del D.Lgs. n. 81/2008, deve avvenire in orario di lavoro e non può comportare oneri economici per i lavoratori.
Tale formazione, essendo formazione specifica, non è sostitutiva della formazione obbligatoria spettante comunque a tutti i lavoratori e realizzata ai sensi dall’articolo 37 del D.Lgs. n. 81/2008.

La Fabbrica del Sapere propone i Corsi per Obbligo di Legge, rivolti ai lavoratori che utilizzano tali mezzi, in collaborazione con [3C] flow s.r.l. - Safety Consulting Work, Azienda specializzata negli adempimenti normativi in merito al D.Lgs. 81/2008 e ss.mm.ii.

OBIETTIVI E FINALITÀ DEL CORSO

Fornire ai lavoratori le conoscenze specifiche della sicurezza e della salute nell'utilizzo delle attrezzature di lavoro in applicazione della normativa europea e una maggior percezione del rischio nelle proprie attività lavorative.
Rilasciare l’abilitazione necessaria per l’utilizzo dei trattori agricoli o forestali

DESTINATARI

Lavoratori incaricati dell’uso dei trattori agricoli o forestali

PROGRAMMA DIDATTICO

1. Modulo giuridico - normativo 1.2. Presentazione del corso. Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento all’uso di attrezzature di lavoro semoventi con operatore a bordo (D.Lgs. n. 81/2008). Responsabilità dell’operatore.

2. Modulo tecnico 2.1. Categorie di trattori: i vari tipi di trattori a ruote e a cingoli e descrizione delle caratteristiche generali e specifiche. 2.2. Componenti principali: struttura portante, organi di trasmissione, organi. di propulsione, organi di direzione e frenatura, dispositivi di accoppiamento e azionamento delle macchine operatrici, impianto idraulico, impianto elettrico. 2.3. Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione. 2.4. Controlli da effettuare prima dell’utilizzo: controlli visivi e funzionali. 2.5. DPI specifici da utilizzare con i trattori: dispositivi di protezione dell’udito, dispositivi di protezione delle vie respiratorie, indumenti di protezione contro il contatto da prodotti antiparassitari, ecc.. 2.6. Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nell’utilizzo dei trattori (rischio di capovolgimento e stabilità statica e dinamica, contatti non intenzionali con organi in movimento e con superfici calde, rischi dovuti alla mobilità, ecc.). Avviamento, spostamento, collegamento alla macchina operatrice, azionamenti e manovre. 3.1.1. Individuazione dei componenti principali: struttura portante, organi di trasmissione, organi di propulsione, organi di direzione e frenatura, dispositivi di accoppiamento e azionamento delle macchine operatrici. 3.1.2. Individuazione dei dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione. 3.1.3. Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali del trattore, dei dispositivi di comando e di sicurezza. 3.1.4. Pianificazione delle operazioni di campo: pendenze, accesso, ostacoli sul percorso e condizioni del terreno. 3.1.5. Esercitazioni di pratiche operative: tecniche di guida e gestione delle situazioni di pericolo. 3.1.5.1. Guida del trattore su terreno in piano con istruttore sul sedile del passeggero. Le esercitazioni devono prevedere: a. guida del trattore senza attrezzature; b. manovra di accoppiamento di attrezzature portate semiportate e trainate; c. guida con rimorchio ad uno e due assi; d. guida del trattore in condizioni di carico laterale (es. con decespugliatore a braccio articolato); e. guida del trattore in condizioni di carico anteriore (es. con caricatore frontale); f. guida del trattore in condizioni di carico posteriore. 3.1.5.2 Guida del trattore in campo. Le esercitazioni devono prevedere: a. guida del trattore senza attrezzature; b. guida con rimorchio ad uno e due assi dotato di dispositivo di frenatura compatibile con il trattore; c. guida del trattore in condizioni di carico laterale (es. lavorazione con decespugliatore a braccio articolato avente caratteristiche tecniche compatibili con il trattore); d. guida del trattore in condizioni di carico anteriore (es. lavorazione con caricatore frontale avente caratteristiche tecniche compatibili con il trattore); e. guida del trattore in condizioni di carico posteriore. 3.1.6. Messa a riposo del trattore: parcheggio e rimessaggio (ricovero) in area idonea, precauzioni contro l’utilizzo non autorizzato.

3.2. Modulo pratico per trattori  3.2.1. Individuazione dei componenti strutturali: struttura portante, organi di trasmissione, organi di propulsione, organi di direzione e frenatura, dispositivi di accoppiamento e azionamento delle macchine operatrici. 3.2.2. Individuazione dei dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione. 3.2.3. Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali del trattore, dei dispositivi di comando e di sicurezza. 3.2.4. Pianificazione delle operazioni di campo: pendenze, accesso, ostacoli sul percorso e condizioni dei terreno. 3.2.5. Esercitazioni di pratiche operative: tecniche di guida e gestione delle situazioni di pericolo. 3.2.5.1. Guida del trattore su terreno in piano. Le esercitazioni devono prevedere: a. guida del trattore senza attrezzature; b. manovra di accoppiamento di attrezzature portate semiportate e trainate; c. guida con rimorchio ad uno e due assi; d. guida del trattore in condizioni di carico laterale (es. con decespugliatore a braccio articolato); e. guida del trattore in condizioni di carico posteriore. 3.2.5.2. Guida del trattore in campo. Le esercitazioni devono prevedere: a. guida del trattore senza attrezzature; b. guida con rimorchio ad uno e due assi; c. guida del trattore in condizioni di carico laterale (es. lavorazione con decespugliatore a braccio articolato); d. guida del trattore in condizioni di carico posteriore. 3.2.6. Messa a riposo del trattore: parcheggio e rimessaggio (ricovero) in area idonea, precauzioni contro l’utilizzo non autorizzato.

Locandina del Corso Modello di Iscrizione 

 

 

Patentino per Mulettista


Il corso è destinato ai conduttori di muletti, transpallet elettrici, ecc.

Il corso intende fornire la base teorica relativa alle norme di sicurezza sul lavoro per la conduzione dei suddetti mezzi.

Il candidato dovrà dimostrare di aver appreso le norme essenziali superando i test di valutazione.

E’ bene chiarire subito che, in realtà, non esiste una “patente” propriamente detta, per guidare muletti o carrelli elevatori. La normativa però prevede espressamente che il Datore di Lavoro addestri “carrellisti e mulettisti” all’utilizzo e alla guida in sicurezza di tali mezzi per garantire al lavoratore conducente e a tutto il personale la massima sicurezza sul posto.

Cosa si intende dunque per Patente per il Muletto?

Il c.d. patentino è, in sostanza, il documento o attestato rilasciato al lavoratore che decreta la conoscenza del mezzo e la capacità di utilizzo in sicurezza del carrello dopo  aver seguito (e superato) uno specifico corso di formazione come quello presentato. Infatti ai lavoratori con mansione di addetto alla guida di carrelli elevatori / muletti oltre che il corso di formazione generica devono seguire un corso di formazione specifica conforme a quanto richiesto dal Testo Unico Sicurezza e dagli ultimi Accordi Stato-Regioni. Dunque risulta una semplificazione linguistica quella di considerare l’attestato di avvenuta formazione specifica all’utilizzo di carrelli elevatori e muletti come: ” Patentino per il Muletto “.

Seguito il corso (durata 12 ore ) e superata la verifica dell'apprendimento, sarà consegnato il formale attestato di partecipazione al corso ovvero ilpatentino del carrellista o mulettista. Il Corso permette di apprendere, in modo rapido ed efficace, come usare in sicurezza il carrello elevatore partendo dalla conoscenza del macchinario e dei rischi connessi al suo utilizzo, per arrivare all'addestramento pratico assistito.

 

Newsletter

Per essere sicuro di non perdere nessuna novità riguardo i nostri corsi, iscriviti alla newsletter.

Contattaci

Via Genova 43 – 7 6 1 2 3 - Andria (BT)

  • Tel/Fax: 0883.887429

Social Network

Seguici sui nostri canali
Sei qui: Home Formazione Patentini e Certificazioni Patentini per Mezzi di Lavoro

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza sul web.